Waze: il navigatore GPS gratuito diventa più sociale

5 luglio, 2010 Nessun commento »
Waze ha annunciato il lancio della nuova versione, caratterizzata dall’integrazione con Facebook, Twitter e Foursquare per massimizzare le informazioni prodotte in tempo reale dagli utenti.


L’integrazione con Facebook permetterà agli utenti di vedere i propri amici di Facebook quando appaiono nelle vicinanze, indicandoli con una piccola ‘f’ accanto all’icona di status e con un piccolo avviso sonoro. A proprio piacere, gli utenti avranno la possibilità di inserire sulla bacheca Facebook la propria posizione ed aggiornarla, e potranno inoltre visualizzare la posizione nella classifica Waze e vedere il distacco che hanno rispetto agli amici di Facebook. E per facilitare ulteriormente l’accesso alla piattaforma ‘social’ nella propria auto, Waze supporta l’integrazione con Foursquare. Gli utenti possono infatti fare i check-in nei locali direttamente dalla propria auto utilizzando Waze. L’applicazione è ora anche in grado di selezionere i Tweets – in base alla loro localizzazione – forniti dalla community di Twitter inserendoli direttamente sulla mappa Waze, fornendo così un servizio in tempo reale mai visto ed immaginato fino ad ora. Ciò significa che se una persona – non utente di waze – carica un Tweet relativo al traffico, questo apparirà quasi immediatamente sull’applicazione come un normale report insieme ad una piccola icona a forma di ‘t’ che indica che il report arriva da Twitter. Waze è disponibile per piattaforme iPhone, Android, Windows Mobile, BlackBerry e Symbian.

Potrebbero interessarti ...