Com’è Sailfish OS? Scopriamolo in un video

13 marzo, 2014 1 Commento »

Il nuovo sistema operativo “finlandese” sta incuriosendo molti utenti. Ma come si comporta e, soprattutto, com’è? Eccolo mostrato in un video.


Nel quasi infinito calderone dei nuovi sistemi operativi mobile, c’è anche Sailfish OS, fork di Meego sviluppato da Jolla, azienda nata da una manciata di ex dipendenti Nokia che hanno deciso di mettersi in proprio giocandosi il tutto per tutto. Ed è così che accanto a Firefox OS e Ubuntu Touch (senza ombra di dubbio i due nuovi sistemi mobile più chiacchierati) anche Sailfish OS sta incuriosendo numerosi utenti.

Utenti che, però, sembrano essere un po’ frenati dal prezzo non poi così concorrenziale del primo e unico (almeno per ora) smartphone equipaggiato con l’OS made in Jolla. Per portarsene uno a casa è infatti necessario togliere dal proprio portafogli circa 400 euro. Una cifra che consente di acquistare telefonini Android di alta fascia. Un rischio sì, ma chi non risica non rosica.

Ma, tornando al sistema operativo, Jolla sembra essere ormai pronta a distribuire Sailfish OS su larga scala e ulteriore conferma è arrivata dal Mobile World Congress, terminato poco una manciata di settimane fa e dalla quale è emerso anche un interessante video che mostra il nuovo sistema operativo (nella sua release 1.0) in azione. Eccolo qui di seguito.

Immagine anteprima YouTube

Fonte: Jolla Tides

Potrebbero interessarti ...

  • T-1

    Sailfish Os, non è un fork di Android, ma di Meego, un Os foss per dispositivi mobili sviluppato da Nokia.
    Sailfish e Jolla sono nate dopo che la Nokia ha deciso di dismettere il progetto e stingere accordi con Micro$oft.