Prossimo al lancio una smartphone HP con WebOS?

6 ottobre, 2010 Nessun commento »

Rumor, rumor delle mie brame, chi è il più chiacchierato del reame? Oggi lo scettro tocca all’accoppiata Palm/HP: ricordate che Palm prima di essere acquisita aveva realizzato solo quattro dispositivi con Web OS? Ebbene, presto potrebbero non essere più soli …


Il Pre ed il Pixi, al quale erano seguiti il Pre Plus e il Pixi Plus, con hardware leggermente più aggiornato, potrebbero presto essere affiancati da altri smartphone, anche se HP ha chiaramente fatto sapere di volersi concentrare sulla produzione di tablet. I soliti rumor giunti alle nostre orecchie invece che di tablet parlano di smartphone, uno dei quali dovrebbe avere il nome in codice di “Mansion”. La cosa ha un senso, se si pensa che il Palm Pre aveva il nome in codice di “Castle”: piuttosto affine con “Mansion”, vero?

Questo smartphone dovrebbe avere un display LCD con risoluzione di 800×480 pixel touch e dovrebbe essere il primo Palm dall’introduzione di WebOS a non avere una tastiera QWERTY fisica. Potrebbe essere interessante capire cosa riusciranno a fare HP/Palm alle prese con una tastiera solo virtuale, e come lavoreranno per rendere il proprio prodotto competitivo con iPhone, il vero riferimento nel mercato dei touch, o con la miriade di prodotti Android già in circolazione. Una cosa è certa: la risoluzione del display farà sicuramente felici molti fan di Palm, che da lungo tempo stanno aspettando un nuovo device da parte di quest’azienda. Al momento i rumors non hanno riguardato altre parti della configurazione hardware, ma se questi dovessero rivelarsi reali, sicuramente nelle prossime settimane riusciremo a scoprire qualcos’altro e vi terremo, come sempre, prontamente informati.

Potrebbero interessarti ...