Samsung vuole bloccare le vendite dell’iPhone 4S

6 ottobre, 2011 Nessun commento »

Samsung sta cercando di bloccare le vendite dell’iPhone 4S in Francia ed in Italia: ad affermarlo è la stessa azienda che vorrebbe farlo citando Apple per presunte violazioni relative a due brevetti 3G WCDMA. Samsung ha già inoltrato due ingiunzioni separate a Parigi e Milano nella giornata di mercoledì.


Secondo Samsung, Apple ha continuato a violare le proprietà intellettuali e i diritti relativi a sue tecnologie e per questo si è reso necessario ricorrere ad un’azione legale per proteggere le proprie innovazioni da utilizzi impropri. Sempre secondo l’azienda coreana le infrazioni fanno sostanzialmente riferimento a tecnologie che permettono il funzionamento affidabile delle reti di telecomunicazioni e dei device e sono così importanti da richiedere che l’iPhone 4S sia bannato dal mercato. A quanto pare queste sono solo le prime avvisaglie di una serie di ingiunzioni volte a bannare l’iPhone 4S anche da altri mercati. Avvisaglie dell’assalto legale di Samsung nei confronti di Apple si erano avute già lo scorso mese, quando un anonimo dirigente della società aveva fornito ai giornali coreani una notizia secondo la quale l’azienda avrebbe avuto l’intenzione di dar fastidio il più possibile ad Apple, anche perché (sempre secondo le sue dichiarazioni), Apple non potrebbe vendere gli iPhone senza sfruttare i brevetti di proprietà di Samsung. La guerra tra le due superpotenze del settore mobile, dunque, non accenna a diminuire e ora conta procedimenti in corso praticamente in tutto il mondo: America, Europa e Australia.

iPhone4S

Potrebbero interessarti ...