Samsung abbandonerà Windows Phone per Bada?

13 settembre, 2011 Nessun commento »

Negli ultimi giorni abbiamo già detto che Samsung non è interessata ad acquisire WebOS e che, nel frattempo, sta intensificando gli sforzi su Bada per farlo diventare sempre più importante e affiancarlo al meglio alla linea di smartphone Android. Ora però qualcosa si muove sul fronte Windows Phone


Secondo le ultime indiscrezioni circolate in rete, difatti, pare che Samsung intenda interrompere il proprio impegno con Windows Phone per concentrarsi maggiormente proprio su Bada. La fonte di questa indiscrezione è il feed Twitter di SamFirmware, un sito web dedicato alle ultime notizie provenienti da Samsung e, ovviamente, ai firmware aggiornati per i dispositivi del produttore coreano. Secondo questo sito Samsung potrebbe interrompere la produzione di smartphone con Windows Phone 7 già entro la fine del 2012. Al proposito non vi sono stati commenti da parte dell’azienda coreana, ma visto l’enorme successo della linea di prodotti Galaxy con Android, e il corrispondente scarso interessa del pubblico verso i device con Windows Phone 7, l’ipotesi paventata è tutt’altro che da scartare. Oltretutto a quanto pare l’essersi assicurati i servigi di Steve Kondik, il fondatore di Cyanogen, non è stata una mossa per sfruttare le sue conoscenze del mondo Android, ma quelle relative a Linux, così da creare una versione di Bada basata su Linux e destinata alla commercializzazione in America, mentre nel resto del mondo si continuerebbe a vendere l’attuale versione di Bada. Al momento si tratta solo di indiscrezioni, ma una cosa è certa: Samsung sta effettivamente lavorando sodo su Bada e, a meno che la popolarità di Windows Phone 7 non esploda improvvisamente, non saremmo di certo sorpresi di vederla abbandonare la piattaforma Microsoft in futuro.

Samsung-Focus-S

Potrebbero interessarti ...