Nasce Whisper Monitor, il primo firewall dinamico per Android

5 maggio, 2011 Nessun commento »

Moxie Marlinspike (non è il suo vero nome, ma solo il nick), hacker e ricercatore nel settore della sicurezza, ha realizzato un avanzato firewall per Android chiamato Whisper Monitor per venire incontro alle esigenze di chi non vuole che le informazioni presenti sul proprio smartphone vengano sottratte a sua insaputa.


Google, proprio come Microsoft e Apple, è stato accusato di utilizzare tecnologie di tracciamento dell’utente all’interno dei telefoni che utilizzano Android. Ma i “pericoli” non finiscono qui: anche molte app scaricabili possono “risucchiare” informazioni dal nostro smartphone senza richiedercene l’autorizzazione e senza che noi possiamo accorgerci della cosa.

Il firewall Whisper Monitor permette di controllare il traffico in uscita dal nostro device con Android mettendoci in grado di impedire l’utilizzo di sistemi di tracciamento non voluti o non autorizzati. È inoltre possibile controllare ed impostare delle regole di utilizzo per ciascuna applicazione e memorizzare uno storico delle connessioni effettuate da esse, così da controllare quando queste provano a connettersi alla rete. Secondo Marlinspike questo è il primo firewall dinamico disponibile per Android. Lo si può scaricare come download gratuito di Whispercore, un tool di criptazione gratuito. Al momento Whispercore è disponibile solo per il Nexus S e il Nexus One, ma presto il supporto sarà esteso anche ad altri smartphone.

whispercore

Potrebbero interessarti ...