Il Nexus Two sarà il più performante telefono Android

3 novembre, 2010 3 Commenti »

Anche se Google non sta sviluppando internamente il successore del Nexus One, sembra proprio che il prossimo Nexus sarà un telefono di grande spessore. Avrà delle specifiche mai viste finora e sarà il primo a poter sfoggiare Android 2.3, conosciuto anche come “Gingerbread”.


Il dispositivo, che sarà prodotto e venduto da Samsung e non da Google come successo per il Nexus One, verrà svelato ufficialmente il prossimo 8 novembre in un evento stampa a Times Square. I rumors apparsi in rete e relativi ad esso sono incredibili; inoltre, se sarà confermata la presenza di Android 2.3 è evidente che questa versione del sistema operativo Google è pronta e presumibilmente sarà presto resa disponibile anche per altri device.

Dal punto di vista hardware, il Nexus Two (o comunque si chiamerà) avrà un display AMOLED o Super AMOLED da 4 pollici, un processore da 1,2 GHz, una fotocamera da 5 Megapixel posteriore e una anteriore da 1,3 megapixel. Adeguata la quantità di memoria presente, con 512 MB di RAM e 16GB di memoria di storage interna, sui quali potrete sbizzarrirvi ad installare centinaia di applicazioni attingendo all’enorme database dell’Android Market. Google ha evitato l’errore fatto con il primo Nexus, per il quale l’obbligo di acquisto online ne ha penalizzato pesantemente le vendite. Adesso, rivolgendosi a Samsung, le cose dovrebbero essere decisamente diverse e l’ampia disponibilità che il produttore è in grado di garantire al prodotto potrebbe far si che diventi presto un best seller dei mercati mondiali.

Potrebbero interessarti ...

  • EffE

    Cupcake era la versione 1.5 di Andorid. Questa è la Gingerbread…

  • Martino

    Samsung ha già smentito la notizia del nexus two e ha anche affermato che presenterà N2 l’8 novembre ma bensì il Samsung Continuum, altro telefono con doppio display.

  • Martino

    Scusate, che NON presenterà N2