Il dual boot tra Windows Phone e Android è possibile!

21 novembre, 2011 Nessun commento »

Chi ha detto che un Windows Phone non può essere interessante anche per chi utilizza o vorrebbe utilizzare Android? Lo è eccome, soprattutto se si concretizza il progetto di un modder che sta lavorando alacremente per creare un dual boot tra Windows Phone e Android.


Non siamo molto lontani dal poter avere sullo stesso smartphone entrambi i sistemi operativi, e di questo dovremo dire grazie al duro lavoro di Cotulla, uno sviluppatore che fa parte del DFT (Dark Forces Team) e che ha realizzato un tool che abilita il dual boot sul Samsung Focus. L’hack permette di eseguire il bootloader MAGLDR al posto del bootloader originale dello smartphone Samsung; il prossimo passo adesso è quello di consentire all’utente di poter selezionare all’avvio se utilizzare la ROM ufficiale, oppure una non ufficiale.

L’utilizzo di questa mod dischiude diverse possibilità per l’utente, non ultima quella di poter installare sul telefono nuove versioni di Windows Phone, anche dopo che il produttore avrà deciso di non supportare più lo smarthphone con aggiornamenti ufficiali. L’obiettivo principale rimane comunque quello di poter sfruttare sullo stesso smartphone anche altri sistemi operativi, con Android in testa, vista la sua estrema adattabilità.

samsung_wp7_custom_bootloader

Già in passato abbiamo visto Android e Windows Phone 7 funzionare su hardware “non ufficiale”: si pensi all’HTC HD2, che è stato utilizzato sia per Windows Phone 7 che per Android, anche se in tempi diversi, e che può contare su un hack che ne permette il boot con entrambi i sistemi. Peccato che gli sforzi per cercare di ottenere risultati analoghi con altri Smartphone WP7 siano stati fondamentalmente vani. La prima release di Cotulla pare funzioni esclusivamente con il Samsung Focus, ma future build del tool potrebbero estendere il supporto anche ad altri smartphone Samsung, come ad esempio il più diffuso Omnia 7. Al momento non è chiaro cosa sia necessario per trasportare questo tool anche su altri smartphone come il recente Nokia Lumia 800; sarebbe sicuramente interessante poter utilizzare un telefono come questo sia con Windows Phone 7.5 che con Android. Magari con Android 4.0.

Potrebbero interessarti ...